Territorialità

Inventiamo nuovi spazi e modalità di accoglienza per le persone più vulnerabili.
Il mondo del disagio sociale è molto vasto, ha confini indefiniti ed è in continuo movimento. Per questo anche i nostri servizi cambiano e si evolvono per rispondere al meglio a vecchi e nuovi bisogni.

5

UNITÀ DIURNE E NOTTURNE

Incontriamo al telefono, sul web e nei centri d’ascolto le donne vittime di sfruttamento sessuale cercando di farle uscire dall’isolamento e offrendo loro un aiuto.

300

DONNE CONTATTATE

Incontriamo sulla strada le donne vittime della tratta offrendo loro un tè caldo, una parola amica e l’accompagnamento sanitario.

300

DONNE INCONTRATE

Offriamo uno spazio caldo e una doccia alle persone senza fissa dimora.

1

CENTRO DIURNO DI BASSA SOGLIA

1000

CLOCHARD INCONTRATI

2730

DOCCE

Incontriamo i gruppi rom, cercando di favorire l’inserimento scolastico dei bambini e offrendo un sostegno alle famiglie. Organizziamo diverse attività per combattere i pregiudizi e favorire la conoscenza del mondo rom.

150

BAMBINI SEGUITI

50

ORE DI ATTIVITÀ ALLA SETTIMANA

Guarda le strutture