Al via il Progetto ‘Una casa per tutti’ a San Mauro Torinese

‘Una casa per tutti’ è una sperimentazione che la Fondazione Somaschi ha avviato con gli ospiti della struttura socialhousing ‘Una casa in prestito’ a San Mauro Torinese dove accogliamo persone e nuclei familiari in forte disagio socio-economico, da diversi anni.

 

Questo progetto, realizzato nell’ambito del bando ‘Abitare il cambiamento’ è possibile grazie al contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo ed il coinvolgimento di altri partener tra cui il Comune di Torino e di San Mauro Torinese, C.I.S.A., Associazione CONSAF, Consorzio Sociale Abele Lavoro, Centro per l’Impiego di Settimo Torinese.

Fino ad ora, il nostro SocialHousing ‘Villa speranza’ ha accolto oltre 35 nuclei familiari, con una permanenza media di circa 18 mesi.

 

‘Una casa per tutti’ è un vero e proprio progetto innovativo che offre un accompagnamento verso l’autonomia a persone e famiglie in difficoltà basato su azioni concrete che vanno dalla ricerca di un lavoro, di una casa, alla completa emersione degli ospiti da condizioni di fragilità e, prevede in tutto di accogliere in 9 appartamenti di cui 8 presso ‘Villa Speranza’ a San Mauro Torinese e una a Castiglione.

 

L’obiettivo non è solo quello di accogliere, ma anche quello di ritrovare la forza e raggiungere la piena autonomia lavorativa e abitativa per ricominciare una vita migliore, ma purtroppo, sono poche le famiglie in grado di accedere al mercato libero della casa perché faticano ad essere in grado di garantire un certo livello di reddito e di conseguenza, mancano le garanzie per procurarsi un contratto d’affitto.

 

Una gran bella sfida per la nostra comunità di San Mauro Torinese e per gli educatori della struttura che hanno a cuore tutti gli ospiti e con amore e passione accolgono le persone con fragilità, a maggior ragione in questo periodo di crisi in cui i più fragili sono sempre più messi ai margini.